Ritorno quarti di finale: grandi sfide a Milano e Napoli!

L’avvicinamento alla Final 4 dei campionati U15, 16 e 17 è ormai agli sgoccioli. Tutte le categorie hanno già visto risolversi gli ultimi dubbi, con il ritorno dei rispettivi quarti di finale, relativi a chi sarà protagonista in Romagna nei prossimi giorni per contendersi i Tricolori in palio e coronare la propria annata. Tutti, tranne il campionato Under 17 A e B. Dopo i match di andata e ricordando un dettaglio tutt’altro che secondario – ovvero che da regolamento nei quarti, in caso di parità al termine del doppio confronto, non varranno né la regola del gol in trasferta né altre forme di “spareggio”, ma passerà chi ha avuto la classifica migliore in regular season – si possono già trarre alcune conclusioni però. E provare a giocare in anticipo le 4 sfide rimanenti…

 

La più sbilanciata, in favore dei nerazzurri bergamaschi, è certamente Juventus-Atalanta. Dopo il poker inflitto agli avversari domenica scorsa, i ragazzi di Bosi viaggiano con 3 reti di vantaggio: Panada e compagni passeranno il turno infatti anche in caso di sconfitta con (fino a) 3 gol di scarto. Proprio grazie al miglior posizionamento in stagione regolare, invece, la Juve potrà spuntarla con una vittoria con (almeno) 4 reti di disavanzo. Non esattamente un’impresa agevole. Ergo, con un 4-1 o un 5-2 passerebbe comunque l’Atalanta, mentre con un 4-0 o un 5-1 pass staccato dalla Juventus.

Altra partita dal verdetto profondamente segnato è Roma-Milan. I giallorossi – confermando anche contro un avversario che pure ha fatto della robustezza difensiva una delle armi per arrivare fin qui, tutto il loro peso offensivo – con il tris del ‘Vismara’ di domenica all’ora di pranzo e forti della qualificazione per la post season con la miglior classifica in assoluto della categoria, sono nettamente favoriti per accedere alla Final 4. Per i rossoneri l’impresa titanica all’orizzonte è segnare (almeno) 3 gol senza subirne. In casa di una squadra che ne ha segnati, tra le mura amiche, 80 in 12 match. Media? Circa 6 a partita!

Passando al testa a testa tra Napoli e Fiorentina, si ripartirà dallo 0-1. La vittoria in casa viola di sabato, con il sigillo del giovane trequartista di mister Cioffi, Massimo Silvestri. Arrivato da Roma dopo un’annata complicata in Under 16, il numero 10 si è rilanciato alla grande, formando con Gaeta e Milani un bel tridente, tra i più forti e completi della categoria Under 17. Il Napoli sarà dunque chiamato a rimontare ma avrà dalla sua la miglior classifica (a parità di posizione, entrambe seconde, valgono i 2 punti in più degli azzurri in regular season, 52 a 50) in caso di vittoria con una rete di scarto. Ergo, Fiorentina avanti con una vittoria o un pari, mentre al Napoli servirà solo un risultato: la vittoria.

Infine quella che teoricamente è la sfida più aperta: Inter-Genoa. L’1-1 in terra ligure, maturato tra il 90° ed il 95° – e con l’Inter che deve ringraziare un ragazzo davvero molto interessante, classe 2003, come Casadei – in realtà è per i nerazzurri milanesi una sorta di vittoria mascherata da pareggio. Perchè a Esposito e compagni basterà non perdere a ‘Interello’ per accedere ad una Final 4 dove tra l’altro sono attesi come i favoriti al titolo Under 17. Questo sempre per i ragionamenti sulla miglior classifica alla fine della stagione regolare rispetto ai rossoblu. Qualsiasi pari (oltre ovviamente ad una vittoria) porterebbe avanti l’Inter. Ma il Genoa ha messo paura a più riprese alla squadra di mister Zanchetta e se la vuole giocare fino all’ultimo respiro, per quella che diventerebbe – in caso di vittoria esterna a Milano – la vera e assoluta sorpresa di questa post season!

We are using cookies to give you the best experience. You can find out more about which cookies we are using or switch them off in privacy settings.
AcceptPrivacy Settings

  • Privacy Policy
  • Cookie strettamente necessari
  • Cookie di rilevamento di terze parti
  • Contenuto video

Privacy Policy

Questo sito utilizza cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito web da parte dei visitatori o per integrare funzionalità di terze parti nel sito (ad esempio, moduli per i commenti o icone di social network che consentono ai visitatori di condividere il contenuto del sito).

Questa sito raccoglie alcuni Dati Personali dei propri Utenti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi:

  • Contattare l’Utente
    Modulo d’iscrizione
    Dati Personali: email, nome, contatto telefonico
  • Statistica
    Statistiche di Aruba
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo

Puoi conoscere i dettagli consultando la nostra Privacy e Cookie Policy.

Cookie strettamente necessari

Questi cookie devono essere sempre attivati durante la navigazione del sito.

Cookie di rilevamento di terze parti

Questo sito Web utilizza Google Analytics/ Statistiche di Aruba per raccogliere informazioni anonime come il numero di visitatori del sito in un certo periodo di tempo e le pagine più popolari.

Mantenere abilitato questo cookie ci aiuta a migliorare il nostro sito web.

Contenuto video

Questo sito web utilizza il codice di incorporamento video da Youtube. Questo fornitore di servizi può raccogliere i dati da te per scopi di marketing.