Preview Final Four Under 17 Serie C: Juve Stabia, Pordenone, Renate e Paganese a caccia del Tricolore

Dopo il lunedì riservato alle attesissime semifinali del campionato Under 17 A e B, ecco in calendario un martedì dedicato alla stessa categoria ma in versione Serie C: a Savignano sul Rubicone e a Russi si giocheranno Juve Stabia-Pordenone e Renate-Paganese.

Le Vespette di Castellammare si presentano per la prima volta nella storia del loro club ad una Final 4 Scudetto e sono sospinte dall’incredibile entusiasmo che si respira in città dopo la promozione in Serie B della Prima Squadra guidata da un ragazzo classe 1996 come Alessandro Mastalli, giovane capitano (ex giovanili Milan) e modello di comportamento, dentro e fuori dal campo. Sulle sue orme l’altro capitano, quello della Under 17 di mister Sacco, ovvero Mariano Guarracino: è stato lui a mettere la firma sulla vera impresa stagionale dei gialloneri, segnando 4 gol – tra andata e ritorno – al favorito Catania, nei quarti di finale. Mettendo le ali ai piedi ai suoi, assieme al portiere Esposito, fresco debuttante tra i professionisti nel finale di campionato, tra i più giovani di sempre con i suoi 16 anni e 8 mesi. Di fronte a loro, il Pordenone campione in caricare della categoria. Il destino ha voluto mettere contro proprio due squadre che hanno visto i “grandi” salire di categoria e guadagnarsi un posto nella Serie B 2019/20: per i friulani sarà la prima volta in assoluto, in quasi 100 anni di storia. I giovani Ramarri neroverdi si sono dimostrati capaci di conquistare queste finali nonostante un cammino a tratti tortuoso, tra una regular season chiusa al 3° posto nel Girone B e due turni playoff con il fiato sospeso fino all’ultimo minuto. Contro il Pontedera, agli ottavi, 3-1 all’andata e sconfitta 2-1 al ritorno; contro il Sudtirol, ai quarti, 3-0 all’andata e sconfitta per 2-0 al ritorno. Con il merito però di aver eliminato due dominatrici della stagione regolare, le compagini toscana e altoatesina, anche grazie ai gol di Tommaso Carli, tra i prospetti più interessanti della squadra di mister Pillin.

Nell’altra sfida di semifinale, altro confronto nord-sud, in particolare Lombardia-Campania. Il Renate di mister Robbiati e la Paganese, allenata da Sossio Finestra, hanno dimostrato valori importanti per tutta la stagione, accomunate in questo alle rispettive formazioni Under 15. Con i campani che, nella categoria inferiore, hanno sfiorato addirittura lo storico titolo Tricolore, perdendo solo negli ultimi minuti contro il Piacenza. Le Pantere nerazzurre, sovrastate solo dal Novara nel Girone A di regular season, hanno strappato il pass per la Romagna grazie ad una emozionante doppia sfida contro la Feralpi Salò, nei quarti finale. Protagonista assoluto Luca Bianchi, uno dei trascinatori del gruppo 2002 che – 12 mesi fa, in Under 16 – si laureò campione d’Italia, superando il Pordenone a Cesenatico. A conferma di valori tecnici e caratteriali superiori alla media. Un incrocio, anche per questo, molto interessante con la Paganese: se Juve Stabia e Pordenone hanno cavalcato le grandi annate delle Prime Squadre, gli azzurro-stellati sono stati invece doppiamente bravi a non farsi abbattere dalla retrocessione dei “grandi”, dando al loro club un motivo di soddisfazione enorme, assieme all’Under 15 di Matrecano. Sliding door fondamentale per la qualificazione alla Final 4, per i campani, il match di andata dei quarti di finale, a Reggio Calabria: 3-3 il finale, cui seguirà l’1-0 casalingo, segnato dalla doppietta di Andrea Quaglietta, attaccante ex Racing Fondi cresciuto nel vivaio del Napoli e pronto a mettersi in luce anche nella gara contro il Renate. Per continuare ad inseguire un sogno, mai così vicino…

We are using cookies to give you the best experience. You can find out more about which cookies we are using or switch them off in privacy settings.
AcceptPrivacy Settings

  • Privacy Policy
  • Cookie strettamente necessari
  • Cookie di rilevamento di terze parti
  • Contenuto video

Privacy Policy

Questo sito utilizza cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito web da parte dei visitatori o per integrare funzionalità di terze parti nel sito (ad esempio, moduli per i commenti o icone di social network che consentono ai visitatori di condividere il contenuto del sito).

Questa sito raccoglie alcuni Dati Personali dei propri Utenti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi:

  • Contattare l’Utente
    Modulo d’iscrizione
    Dati Personali: email, nome, contatto telefonico
  • Statistica
    Statistiche di Aruba
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo

Puoi conoscere i dettagli consultando la nostra Privacy e Cookie Policy.

Cookie strettamente necessari

Questi cookie devono essere sempre attivati durante la navigazione del sito.

Cookie di rilevamento di terze parti

Questo sito Web utilizza Google Analytics/ Statistiche di Aruba per raccogliere informazioni anonime come il numero di visitatori del sito in un certo periodo di tempo e le pagine più popolari.

Mantenere abilitato questo cookie ci aiuta a migliorare il nostro sito web.

Contenuto video

Questo sito web utilizza il codice di incorporamento video da Youtube. Questo fornitore di servizi può raccogliere i dati da te per scopi di marketing.