Allo stadio Bucci di Russi il Piacenza conquista il primo pass per la finale dominando dall’inizio alla fine contro l’Alma Juventus Fano. Finisce con un rotondo 5-0 con doppietta di Semenza e reti di Turrà, Ruiz e Hrom, tutti tra i migliori in campo insieme al portiere Maianti, in versione saracinesca, Boffini e Poerio.

Piacenza subito avanti al terzo minuto. Il portiere del Fano Ripesi allontana malamente un retropassaggio, il rinvio basso e centrale viene intercettato da Poerio, assist per Semenza che tutto solo batte a rete con un diagonale d’esterno destro. Il Fano prova a reagire, ma quando i ragazzi in maglia rossa avanzano, sono sempre dolori. Al 9′ l’unica vera occasione di pareggiare capita sui piedi di Faternale che ruba palla a Lucanto, si invola verso la porta, ma il suo diagonale da posizione defilata è lento e fuori misura. Con il passare dei minuti la metà campo più calpestata diventa quella difesa dall’Alma Juventus, complici soprattutto i tanti errori in fase d’impostazione dei ragazzi di Berretta. Il Piacenza gioca praticamente con quattro attaccanti: Ruiz attacca sulla destra, Semenza, sulla sinistra, Turrà fa il centroboa e Poerio il regista avanzato innescato quasi sempre da Boffini, l’altro faro della squadra che agisce davanti alla difesa. Se il passivo, per il Fano, non diventa più pesante, il merito è quasi tutto del terzino destro Fossi, il migliore di tutto il reparto arretrato.

A inizio ripresa il primo cambio lo effettua Giacobone aggiungendo una forza fresca in difesa, Meloni, che prende il posto di Cloralio. Nei primi minuti è proprio il nuovo entrato a dover fare i conti con la fisicità di Faternale e il più delle volte, nell’uno contro uno, ha la peggio. Sebbene la squadra più in palla in questo inizio di secondo tempo sembra essere il Fano, la prima occasione porta la firma di Turrà che, innescato da un bel filtrante in diagonale di Semenza, spara alto da buona posizione. In difesa il Piacenza stringe le maglie ma al 12′ rischia grosso: gran tiro di Boccia e pronta respinta sul primo palo di Maianti, nonostante fosse coperto da diversi giocatori. Nel momento migliore del Fano, arriva il raddoppio del Piacenza, ancora una volta sull’asse Semenza-Turrà: passaggio rasoterra in corsa sulla fascia destra e gol del numero 9 in spaccata. Questa volta l’Alma Juventus accusa il colpo e il Piacenza guadagna campo sfiorando il terzo gol pochi istanti dopo con Ruiz che si accentra a destra lungo la linea di fondo e colpisce la faccia interna della traversa da angolo zero. A centrocampo Boffini e Riva alzano il muro e gli avversari lentamente spariscono dai radar. Al 61′ si materializza così anche il 3-0: Ruiz affonda per vie centrali, salta almeno due avversari e di sinistro supera Ripesi in uscita. Cinque minuti più tardi gran tiro in corsa da fuori di Semenza e titoli di coda che iniziano a scorrere. Anzi no, c’è spazio anche per la gioia personale di Hrom, seguita subito dal triplice fischio.

ALMA JUVENTUS FANO-PIACENZA 0-5

ALMA JUVENTUS FANO: Ripesi, Fossi (62′ Rossi), Fagioli, Malshi, Pedini (45′ De Marco), Riggioni, Manuelli (57′ Fumante), Boccia, Esposito, Brunetti, Faternale. A disposizione: Pierini, Citarelli, Modesti, Santini, Pambianchi, Tonucci. All. Berretta.

PIACENZA: Maianti, Lucanto, Cloralio (36′ Meloni), Borsatti, Boffini (65′ Corsaro), Baia (65′ Garbati), Ruiz, Riva, Turrà (50′ Balduzzi), Poerio (59′ Hrom), Semenza. A disposizione: Tortora, Marenghi, Fermi, Maruffi. All. Giacobone.

MARCATORI: 3′ Semenza (P), 47′ Turrà (P), 61′ Ruiz (P), 66′ Semenza (P), 70’+3′ Hrom (P)
NOTE:

We are using cookies to give you the best experience. You can find out more about which cookies we are using or switch them off in privacy settings.
AcceptPrivacy Settings

  • Privacy Policy
  • Cookie strettamente necessari
  • Cookie di rilevamento di terze parti
  • Contenuto video

Privacy Policy

Questo sito utilizza cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito web da parte dei visitatori o per integrare funzionalità di terze parti nel sito (ad esempio, moduli per i commenti o icone di social network che consentono ai visitatori di condividere il contenuto del sito).

Questa sito raccoglie alcuni Dati Personali dei propri Utenti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi:

  • Contattare l’Utente
    Modulo d’iscrizione
    Dati Personali: email, nome, contatto telefonico
  • Statistica
    Statistiche di Aruba
    Dati Personali: Cookie e Dati di utilizzo

Puoi conoscere i dettagli consultando la nostra Privacy e Cookie Policy.

Cookie strettamente necessari

Questi cookie devono essere sempre attivati durante la navigazione del sito.

Cookie di rilevamento di terze parti

Questo sito Web utilizza Google Analytics/ Statistiche di Aruba per raccogliere informazioni anonime come il numero di visitatori del sito in un certo periodo di tempo e le pagine più popolari.

Mantenere abilitato questo cookie ci aiuta a migliorare il nostro sito web.

Contenuto video

Questo sito web utilizza il codice di incorporamento video da Youtube. Questo fornitore di servizi può raccogliere i dati da te per scopi di marketing.